#OperationConvention: Trasformarsi in una Teenager!!!

Prendo in prestito questo #Tag che gira su Twitter e al quale ho partecipato diverse domeniche di fila twittando continuamente su un solo argomento: una Convention italiana per Once Upon A Time. Serietv che adoro e per la quale ho fatto una, anzi, due pazzie.

Non so se qualcuno di voi conosce il mondo delle “CON” (Convention abbreviata). Io per la prima volta ne ho sentito parlare l’anno scorso! Sono entrata in un gruppo per chiacchierare di SerieTv varie e condividere opinioni/recensioni (OUAT tra tutte, per chi non lo sapesse questo acronimo è l’abbreviazione del titolo della Serie). Entrando a contatto con questo mondo, ho scoperto che esiste la possibilità di vedere gli attori (intervistarli, incontrarli a piccoli gruppi, farci fotografie etc…), in manifestazioni che durano due giorni (sabato e domenica).

Ad agosto dell’anno scorso ho comprato i biglietti per la Convention FairyTalesV a Parigi e oltre al Pass (EVIL: un pò costoso lo ammetto), ho preso anche foto e autografi con due attori (i miei preferiti!). Successivamente, un paio di mesi prima della partenza, si è saputo che uno di questi, nello specifico l’attrice protagonista (non una comparsa qualunque), non sarebbe più potuta venire… KO…ehm… Ok! Non commento la mia reazione di tristezza e delusione… uno dei momenti nel quale mi son trasformata in teenager urlante. Credo che solamente un fan accanito potrebbe capirmi. Di certo però non ho abbandonato l’idea:

  1. avevo già pagato l’Hotel (insieme ad una ragazza conosciuta appunto sulla pagina ufficiale della Con, anche lei italiana, della Regione accanto alla mia). Ci eravamo già organizzate su tutto.
  2. Il volo aereo prenotato a pochissimo e in anticipo di mesi.
  3. Perché c’era comunque l’altro attore principale… sinceramente era lui il pezzo forte, la coppia con l’attrice sarebbe stata chiaramente la “combo” perfetta, ma pazienza… a distanza di mesi me ne sono fatta una ragione… cough cough.

In Francia sono soliti organizzare moltissime Convention e per tantissime Serie televisive.

Per me è stata una esperienza da Fiaba vera e propria. Nessuna vergogna perchè c’era gente di mooolto più grande di me. Oltre al fatto che dimostrando, meno anni esteticamente, posso ancora spacciarmi per 25enne quando voglio. Non so se è sempre positivo eh…

Alle Convention si arriva sempre il giorno prima, il venerdì per ritirare nel pomeriggio i Pass con tutti gli Extra acquistati (foto, autografi, meet&greet, serata del sabato sera, etc…) nella Reception della Struttura che ospiterà la Convention i prossimi due giorni. Vi spiego gli Extra uno per uno.

Photoshoot/Foto: a tot. € compri UNA foto con uno specifico attore, con una coppia di attori, con tre attori (se l’Evento ha creato la cosa) o con tutto il gruppo Attori invitati. Scegli e spendi soldi per chi vuoi tu.

Autographs/Autografi: a tot. € compri l’autografo di un attore o un attrice, se li vuoi tutti li devi comprare tutti, perché non esiste il buono per l’autografo di tutto il gruppo. E’ singolare.

Meet&Greet: non c’è una traduzione degna, sono incontri di gruppo (solitamente intorno alle 8/10/15 persone al massimo. Incontri PRIVATI con l’attore scelto in una stanza per 30 minuti di interviste, chiacchiere e foto finale tutti insieme). Quindi se vuoi l’incontro “Privato” con più attori devi comprare un Meet&Greet per ognuno. Non ci sono Meet&Greet di gruppo.

Saturday Night/Serata del sabato: Considerando che questi Eventi in genere mobilitano dalle 600 alle 1000 persone (non scherzo!), la Serata del sabato è un incontro Esclusivo con TUTTI gli Attori ospiti. I biglietti sono limitati intorno ai 100 posti disponibili. Costano parecchio, ma ti permettono di partecipare a qualcosa di unico!!! Ve lo garantisco. Vi ritroverete in un tavolo, sedute comodamente con un drink offerto (ne potrete bere più di uno alzandovi, il primo viene servito a tavola), con al massimo dieci persone. Gli attori/attrici della Serie, girano 5 minuti di tavolo in tavolo. Si siedono, fanno brindisi, parlano con voi a strettissimo contatto… Non ditelo a me che li ho avuti TUTTI di fianco… e ancora mi viene la tachicardia da teenager!

Nella mia prima Con, ho avuto la fortuna di vincere questo ingresso gratuitamente, in quanto avevo comprato il Pass Evil a due giorni dalla loro messa in vendita. Inoltre pagandolo a rata unica con Bonifico, potevo rientrare nei primi 30 fortunati. Altre modalità di pagamento non venivano conteggiate. Non so a che numero sono riuscita, ma ero tra le prime 30. Resterà un ricordo indelebile e davvero unico. Nella seconda Con, non avevo questo biglietto perché ho comprato tutto all’ultimo, per una pazzia finale e chiaramente i biglietti del Sabato erano Sold Out. Un enorme peccato. ENORME.

 

Spero di avervi incuriosito e appassionato al tema Convention.

Aspetto una CON in ITALIA… Di “Once upon a time” (probabile 2019), mentre sarebbe bellissimo poter partecipare ad una di “Game of Thrones”… anche all’estero, restando in Europa.

 

TITOLO DEL BOX
Français | English | Español | Deutsch
Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...