Il ritorno di una FINALE FEDAL (“Fedal” come una Ship)

Unbelievable.

Potrebbe ridursi tutto a questo aggettivo.

Sono un’amante del tennis da quindici anni, l’ho conosciuto tardi come sport (non andava molto di moda e soprattutto, non era per le tasche di tutti), ma il Tennis mi ha completamente rubato il cuore.

Adoro guardarlo, ma ancora di più adoro giocarlo. Solo a livello amatoriale s’intende. Ho fatto qualche gara a livello regionale, ho iniziato a farle da un anno o due (l’età non è più quella giusta), però mi diverte sempre. Sono una combattente. Quando qualche anno fa ero atleticamente in formissima non facevo nessuna gara perchè nemmeno ne conoscevo l’esistenza… peccato! Magari qualcosina avrei combinato nel mio piccolo!

Ho sempre giocato contro gli uomini, le donne sono merce rara dalle mie parti. Nonostante io abbia un braccino senza grande muscolatura, tiro piuttosto forte.

Mi sono innamorata ancora di più di questo sport nel 2004, quando un ragazzino di nome Mowgli Rafael Nadal iniziava a muovere i primi passi interessanti nell’ATP. E come primi passi erano già belli pesanti.

Amore a prima vista.

Non solo perchè mi piace moltissimo esteticamente, ma anche perchè ha la grinta ed il carattere di uno sportivo che merita la mia totale ammirazione.

Seguo tutta la sua Carriera sportiva da quell’anno… ne abbiamo passate di annate meravigliose e anche di buie… La rivalità con Roger Federer inizialmente la vivevo con il massimo dell’antagonismo, poi negli anni ho iniziato ad apprezzarlo sempre di più. Tennisticamente parlando è una gioia per gli occhi, il gioco di Roger è pulito, incantevole, ma io preferisco comunque Rafa. “Al cuor non si comanda”. Negli anni loro, già amici da subito, hanno stretto un legame ed un rapporto davvero invidiabile. Tanta rivalità sportiva, ma perfettamente incastonata da tanta stima e rispetto l’uno per l’altro. E se uno come Federer rispetta tanto Rafael Nadal qualcosa dovrebbe dire, soprattutto a tutti quegli Haters che parlano sempre molto male del maiorchino.

Ci sono state altre rivalità nel tennis che son rimaste leggendarie, ma ultimamente non si vede un cambio generazionale di tennisti con lo stesso seguito di fans, capacità e soprattutto personalità.

Sono molto, molto felice di aver vissuto gli anni di Rafa & Roger (o meglio dei FEDAL: perchè esiste proprio la Ship, una Bromance eheh). Sono stata attaccata alla tv a vedere l’esito della partita di Nadal con Dimitrov e alla fine, nonostante manchino poche ore al Match Finale, non riesco ancora a crederci.

Magari non sarà una Finale da 5 set, non sarà per forza incredibilmente alta a livello tennistico (entrambi arrivano molto stanchi e provati da tour de force precedenti), ma ci credo poco. Per me e per tantissimi sostenitori di questo meraviglioso duo di Leggende, sarà comunque una partita indimenticabile. Perchè parlerà il cuore… e molto anche.

Qualsiasi cosa accada, credo che guarderò il Match con gli occhi lucidi per tutto il tempo. Tifando il mio amore Rafa ed esultando anche per ogni gran colpo del Maestro Roger… Perchè qua non è più come dieci anni fa, ma sembra esserci tornati. Questa Finale di prestigio è da lacrimoni anche solo così. Perciò a Melbourne fermate il tempo, lasciate tutto così com’è… Perchè il Tennis ha già vinto. Le Leggende hanno già vinto. I Fans di entrambi hanno già vinto!

Non smetterò mai di ringraziare questi due Campioni per l’impegno, l’amore e la dedizione che hanno dato a questo Sport.

img_8145

 

TITOLO DEL BOX
Français | English | Español | Deutsch
Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...